SARA BATTAGLINO – Un tè da matti

Nasco architetto e per diversi anni ho esercitato la professione. Poi, attraverso un progetto sociale legato al mondo delle carceri femminili mi sono avvicinata alla produzione artigianale di accessori. È stato un periodo molto formativo sia dal punto di vista umano, perché mi ha insegnato ad apprezzare ciò che la vita offre, e poi anche da quello professionale. Durante quel periodo ho infatti dato sfogo ad alcune mie potenzialità latenti e ho appreso i processi produttivi. Noi eravamo lì per uno scopo formativo, ma allo stesso tempo ho ricevuto molto anch’io: mi sono sentita forte e ho deciso di provarci.

Dopo un breve periodo interlocutorio, la scelta di dedicarmi solo all’artigianato è arrivata in modo naturale. Così è nato il mio brand di borse, il cui nome è ispirato al settimo capitolo di «Alice in wonderland». Ho scelto “Un tè da matti” per contraddistinguere questa linea artigianale di borse e accessori. Sono pezzi quasi unici, realizzati a mano, con dettagli che ci giungono da epoche passate o da oggetti che hanno scandito il tempo di qualcun altro; sono dedicati a chi il tempo lo vive anche attraverso i ricordi e le emozioni, ricreandoli. Il tempo, con cui il cappellaio matto proprio in quel capitolo dice di aver litigato e per il quale è sempre l’ora del tè. Il tempo a cui si può sfuggire eludendo scadenze, impegni e doveri, che è un po’ la mia filosofia di vita ideale, anche se non sempre facile da mettere in pratica.

Le borse sono tutte artigianali, confezionate a mano. La maggior parte della produzione è destinata ai negozi, ma una parte viene realizzata per le clienti private con il valore aggiunto della personalizzazione. Sto pensando di ampliare la gamma di accessori, ma ho iniziato dalle borse perché rappresentano l’universo femminile. Fanno parte della nostra quotidianità e oltre a soddisfare criteri di comodità devono gratificare anche esteticamente. La linea di borse è pensata per donne dinamiche, lavoratrici e con famiglia, con tanti impegni ma attente alla qualità e con uno stile personale. Glamour ma non omologata.

Contatti: Un tè da matti