PATRIZIA ZANELLA – Psicologa e psicoterapeuta specializzata in alto potenziale cognitivo

Sono un’ex insegnante di lettere che, dopo essere andata in pensione, ha potuto dar totalmente spazio alla propria passione verso la psicologia. Ho conseguito entrambe le lauree, una dopo l’altra, ma per oltre 40 anni sono stata professoressa di scuola media inferiore e per venticinque ho operato anche come psicologa di supporto dell’età evolutiva nel sistema scolastico.

Da tre anni invece sono libera professionista e mi occupo di soggetti con alto potenziale cognitivo, ovvero bambini e ragazzi che hanno rivelato forti predisposizioni in alcuni campi. Rientra in questa sfera chi ha precocità rispetto all’età cronologica in uno o più ambiti. Per fare alcuni esempi, si intende chi impara a leggere e scrivere da solo in età prescolare o risolve equazioni di difficoltà superiore. In questi casi si applicano alcuni test per fare una valutazione cognitiva e stabilire l’ambito del potenziale. Sono interessata soprattutto al periodo dell’adolescenza perché è un momento di passaggio e di cambiamento esistenziale.

In Italia la psicologia rivolta all’alto potenziale cognitivo è di recente introduzione. A Torino siamo un team che lavora con diverse scuole per introdurre delle strategie didattiche che tengano conto dei problemi relazionali e comportamentali derivanti dall’alto potenziale. Ricevo anche privatamente, con sedute individuali e genitoriali. Il mio supporto psicologico è perché il potenziale non vada sprecato, ma si rinforzi ed esprima nell’ottica di aiutare l’adolescente a diventare un adulto soddisfatto.

Contatti: patrizia.zanella21@gmail.com