GIOVANNA GAMBINO – B&B Edera

Quasi vent’anni fa con mio marito abbiamo scelto di vivere in campagna, in un posto tranquillo. Così ci siamo trasferiti a Castagnole Piemonte e acquistato un rustico. Cadeva a pezzi ma noi ci abbiamo visto un futuro e attorno a questo edificio ho costruito la mia vita. Lo abbiamo ristrutturato per farlo diventare un Bed&Breakfast e abbiamo aperto a settembre 2014. Il primo cliente fu un argentino di origini italiani che venne per cercare le sue origini. Andava in giro nei dintorni, toccava i muri, annusava la terra. Questo, per me che credo molto nelle potenzialità del nostro territorio, è stato un bellissimo segnale, di buon auspicio.

I nostri ospiti sono persone curiose, hanno desiderio di conoscere la zona, il saluzzese, il pinerolese e anche Torino; vogliono vivere un’esperienza a diretto contatto con le usanze, i sapori e le peculiarità di ciò che li circonda. Arrivano tanti italiani e molti stranieri che apprezzano la nostra conduzione famigliare e allo stesso tempo la possibilità di muoversi e godere della loro privacy. Molti tornano tutti gli anni e sentono di aver trovato qui una nuova casa, un punto di riferimento stabile.

Questa cura verso l’ospite mi viene dall’essere stata una viaggiatrice con famiglia numerosa. Avendo quattro figli ho sempre preferito alloggiare nei B&B, dove c’è un contatto più umano. Conosco le necessità della gente, perciò propongo delle tariffe vantaggiose a chi ha dei bambini e, in generale, offro un buon rapporto qualità-prezzo. Insieme all’accoglienza casalinga propongo alimenti di produttori locali tenendo sempre ben presente il costo finale. Credo che la cosa più importante sia far stare bene le persone.

Contatti: edera.net