ANTONELLA GIORDANO – Doula

Mondo Doula Torino Donne Business progetto Barbara Oggero mamma della mamma nutrimento accudimento Antonella Giordano parto in casa
ANTONELLA GIORDANO
Doula, specializzata in puerperio

La mia passione per la nascita passa attraverso quella per le culture. Dal servizio civile nell’ospedale di Chieri agli studi in antropologia, ho approfondito il tema della maternità migrante. Nel 2012, con il primo figlio, ho potuto mettere in pratica quanto avevo studiato e compreso. Ho scelto di fare un percorso di consapevolezza durante la gravidanza e quindi di partorire in casa, gestendomi le fasi del travaglio. Sono infatti convinta che tutte le donne, se messe nelle giuste condizioni, possano vivere un’esperienza di parto positiva. Da questa esperienza personale è arrivata la decisione di sostenere le altre donne in tale fase della loro vita.

Sono diventata doula nel 2014 dopo un corso presso l’Associazione Mondo Doula. Nei nove mesi di apprendimento ho imparato la modalità per supportare le mamme in ogni tipo di scelta, anche quando non sono aderenti al mio pensiero. C’è ascolto senza giudizio, ma sempre dalla parte della donna, nelle sue decisioni prese con consapevolezza. Il lavoro di doula è prendersi cura della mamma dal punto di vista emotivo e pratico, aiutarla a creare una relazione col bambino dalla gestazione sin dopo il parto, informarla delle molte possibilità di scelta.

Nel 2016 ho seguito un corso come insegnante in massaggio infantile con tirocinio, e sto finendo il percorso di naturopatia applicandolo alla ciclicità della donna. Tutto ciò è utile per quanto offro alle puerpere. Ogni donna in gravidanza e nei primi mesi di vita del bambino ha bisogno di chi si occupi di lei e dei suoi bisogni, oppure che la ascolti e la rassicuri. Personalmente accudisco le madri nel post parto fino ai tre-quattro mesi di vita del figlio. L’aiuto a stare in ascolto delle proprie emozioni e mi occupo anche dei suoi bisogni perché si senta meglio. Divento una “madre della madre”, soprattutto nei primi quaranta giorni. L’aiuto a credere in sé stessa e a normalizzare l’esperienza del parto e di questa nuova parte di vita.

Contatti: https://www.madreluna.it/